Home


B

envenuti in WebFoodCulture. In questo sito il cibo viene esaminato da un punto di vista particolare, quello della cultura, nella convinzione che conoscere le storie, le informazioni e le curiosità legate a una specialità, possa effettivamente incrementarne il sapore. Il panorama culinario internazionale è un enorme, prezioso tesoro, colmo di delizie per il palato e per la mente: fatevi accompagnare in giro per il mondo, scoprendo un nuovo modo di mangiare.




Il panettone, dolce natalizio di Milano (img-06)

Il panettone, dolce natalizio di Milano.

I

n Italia il ‘panettone’ è una di quelle specialità che non possono assolutamente mancare sulla tavola nel corso delle festività natalizie. Le sue origini sono strettamente legate al lontano passato della città di Milano: alcuni studiosi le fanno risalire addirittura all’epoca classica. (continua)

: Italia




Crocchè, tra i vicoli di Napoli. Crocchè, tra i vicoli di Napoli.

Crocchè, tra i vicoli di Napoli.

I

cosiddetti ‘vicoli’ sono tra i luoghi più interessanti e caratteristici della città di Napoli. Attraversando queste strette viuzze ci si immerge in un mondo a parte: un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, compreso quello del gusto. Fermiamoci in una tipica friggitoria, acquistiamo un crocchè, assaporiamolo passeggiando. (continua)

: Italia




La margherita, la pizza delle Regine (img-01) La margherita, la pizza delle Regine (img-01)

La margherita, la pizza delle Regine.

S

i dice che la ‘margherita’, la regina delle pizze, derivi il suo nome da quello di una vera regina: Margherita di Savoia. Sarà vero? Di certo un’ipotesi del genere stuzzica la curiosità e spinge ad investigare, approfondendo la conoscenza della specialità napoletana più apprezzata nel mondo.
(continua)

: Italia




L’asado del gaucho argentino (img-02) L’asado del gaucho argentino (img-02)

L’asado del gaucho argentino.

L

a traduzione letterale del termine ‘asado’ è ‘cotto alla brace’. I cosiddetti ‘gauchos’, da sempre incontrastati dominatori delle pianure della Pampa, sono grandi esperti nel cucinare la carne in questo modo. Incontriamoli, scopriamone le origini e assaporiamo il loro cibo preferito. (continua)

: Argentina




Wasabi: fuoco verde dal Giappone. Wasabi: fuoco verde dal Giappone.

Wasabi: fuoco verde dal Giappone.

I

l ‘wasabi’ si presenta spesso in forma di pasta di colore verde. E’ prodotto utilizzando l’omonima pianta originaria del Giappone e viene spesso impiegato per accompagnare il sushi e il sashimi. Si distingue per un gusto piccante, tanto da essere soprannominato di ‘namida’, tradicubile in ‘lacrima’. (prossimamente)

: Giappone




La torta Sacher, sapore di Vienna. La torta Sacher, sapore di Vienna.

La torta Sacher, sapore di Vienna.

L

a ‘Sacher’, una torta dal gusto austero ed elegante: caratteristiche che ha in comune con la sua città natale, Vienna. Difficile assaporarla e non sentire l’eco di un valzer, il passaggio di un’elegante carrozza o il tintinnare di una spada. (continua)

: Austria




Marsala: il vino dei Florio (img-03) Marsala: il vino dei Florio (img-03)

Marsala: il vino dei Florio.

S

ebbene le uve del Marsala siano da sempre prodotte in Sicilia, fu un inglese a capire per primo le potenzialità di questo vino liquoroso, così come inglesi furono i suoi primi estimatori. Sarà comunque una famiglia italiana a renderlo famoso in tutto il mondo: i Florio. (continua)

: Italia




Cibo nello spazio: mangiare sulla I.S.S. (img-04, img-05) Cibo nello spazio: mangiare sulla I.S.S. (img-04, img-05)

Cibo nello spazio: mangiare sulla I.S.S.

O

gni giorno un gruppo di persone consuma i propri pasti a bordo di una struttura fantascientifica in orbita attorno al nostro pianeta: la I.S.S., la Stazione Spaziale Internazionale. Citando una famosa serie televisiva, in questo articolo viene approfondita l’ ‘ultima frontiera’ del cibo. (continua)

: Stati Uniti




days
1
3
hours
2
1
minutes
4
5
seconds
1
1

Frittelle e galani: i dolci del carnevale veneziano.

Frittelle e galani: i dolci del carnevale veneziano.

I

l carnevale veneziano: un evento unico al mondo che, anno dopo anno, rinnova la sua magia. Durante il periodo dei festeggiamenti, le pasticcerie della Città dei Dogi preparano ‘frittelle’ e ‘galani’: assaggiamo queste dolci specialità, circondati da splendide maschere e romantiche gondole. (a breve)

Vino Marsala per le scaloppine

L

e ‘scaloppine’ sono una delle preparazioni più famose della gastronomia italiana. Possono essere sfumate con diversi prodotti: tra le più gustose, quelle al vino marsala. (continua)

Empanadas in milonga.

Empanadas in milonga

L’

‘empanada’ consiste in un saccottino ripieno. Questa deliziosa preparazione ha origini spagnole ed è molto apprezzata in molti paesi del Sud America. E’ anche una delle specialità servite nelle ‘milonghe’, le sale da ballo dedicate al tango: le più famose sono in Argentina, nella città di Buenos aires. (prossimamente)




Le immagini che riportano il logo ‘webfoodculture’ sono protette da copyright.

Le seguenti immagini sono di pubblico dominio:

img-01 (*) – Margerita di Savoia, Regina d’Italia (Wikipedia Link) {PD-US}
img-02 (*) – Gruppo di gauchos argentini, 1890 (Wikipedia Link) {PD-US}
img-03 (*) – ‘Fruit’, A.Mucha, 1897 (Wikipedia Link) {PD-US}
img-04 (**) – Stazione Spaziale Internazionale (ID:S134-E-010137), NASA 2011 (Wikipedia Link) {PD-USGov-NASA}
img-05 (**) – I.S.S.: cibo, vassoio e posate (ID:JSC2003-E-63872), NASA 2003 (Wikipedia Link) {PD-USGov-NASA}
img-06 (*) – Milano, la Cattedrale, G.Brogi, 1870 (Wikipedia Link) {PD-US}
img-07 (*) – Bacco Adolescente, Caravaggio, 1595/1997 (Wikipedia Link) {PD-US}

Le immagini della testata sono di pubblico dominio:

Immagine 01 (*) – Margerita di Savoia, Regina d’Italia (Wikipedia Link) {PD-US}
Immagine 02 (*) – Graf Klemens von Metternich, T.Lawrence, 1830 (Wikipedia Link) {PD-US}
Immagine 03 (**) – Castello di Chantilly, immagine di Patik /Ellsass (Wikipedia Link)
Immagine 04 (*) – Natura morta con granchio, gamberi e aragosta, Clara Peeters, 1635/1640 (Wikipedia Link) {PD-US}
Immagine 05 (*) – Gruppo di gauchos argentini, 1890 (Wikipedia Link) {PD-US}

(*) Questa immagine è di pubblico dominio in quanto il suo copyright è scaduto.
(**) Immagine dichiarata di pubblico dominio dall’autore.