Home


B

envenuti in WebFoodCulture. In questo sito il cibo viene esaminato da un punto di vista particolare, quello della cultura, nella convinzione che conoscere le storie, le informazioni e le curiosità legate a una specialità, possa effettivamente incrementarne il sapore. Il panorama culinario internazionale è un enorme, prezioso tesoro, colmo di delizie per il palato e per la mente: fatevi accompagnare in giro per il mondo, scoprendo un nuovo modo di mangiare.




Bollicine nello Champagne.

Bollicine nello Champagne.

L

o champagne, un vino spumante entrato nel mito. Per poter capire davvero il motivo di tanta fama, occorrerà necessariamente approfondirne la storia, visitare la regione della Francia in cui nascono le sue uve, sapere come è prodotto. (continua)




Crocchè, tra i vicoli di Napoli. Crocchè, tra i vicoli di Napoli.

Crocchè, tra i vicoli di Napoli.

I

cosiddetti “vicoli” sono tra i luoghi più interessanti e caratteristici della città di Napoli. Attraversando queste strette viuzze ci si immerge in un mondo a parte: un’esperienza che coinvolge tutti i sensi, compreso quello del gusto. Fermiamoci in una tipica friggitoria, acquistiamo un crocchè, assaporiamolo passeggiando. (continua)




La margherita, la pizza delle Regine. La margherita, la pizza delle Regine.

La margherita, la pizza delle Regine.

S

i dice che la “margherita”, la regina delle pizze, derivi il suo nome da quello di una regina vera: Margherita di Savoia. Sarà vero? Di certo un’informazione del genere stuzzica la curiosità e spinge ad investigare, approfondendo la conoscenza di una specialità napoletana apprezzata in tutto il mondo.
(continua)




L’asado del gaucho argentino. L’asado del gaucho argentino.

L’asado del gaucho argentino.

L

a traduzione letterale del termine “asado” è “cotto alla brace”. I cosiddetti “gauchos”, da sempre dominatori incontrastati delle pianure della Pampa, sono grandi esperti nel cucinare la carne in questo modo. Incontriamoli, approfondiamone le origini e scopriamo le caratteristiche del loro cibo preferito. (continua)




Le patatine croccanti di George Crum. Le patatine croccanti di George Crum.

Le patatine croccanti di George Crum.

A

lcune tipologie di cibo fanno talmente parte della nostra quotidianità da attirare poca attenzione. Grande è la sorpresa nello scoprire le loro vere origini, caratterizzate da vicende e personaggi estremamente interessanti. Personaggi come George Crum, considerato l’inventore delle patatine croccanti. (continua)




La torta Sacher, sapore di Vienna. La torta Sacher, sapore di Vienna.

La torta Sacher, sapore di Vienna.

L

a “Sacher”, una torta dal gusto austero ed elegante: caratteristiche che ha in comune con la sua città natale, Vienna. Difficile assaporarla e non sentire l’eco di un valzer, il passaggio di un’elegante carrozza o il tintinnare di una spada. (continua)




Marsala: il vino dei Florio. Marsala: il vino dei Florio.

Marsala: il vino dei Florio.

S

ebbene le uve del Marsala siano da sempre prodotte in Sicilia, fu un inglese a capire per primo le potenzialità di questo vino liquoroso, così come inglesi furono i suoi primi estimatori. Sarà comunque una famiglia italiana a renderlo famoso in tutto il mondo: i Florio. (continua)




Mangiare sulla I.S.S.: il cibo nello spazio. Mangiare sulla I.S.S.: il cibo nello spazio.

Mangiare sulla I.S.S.: il cibo nello spazio.

O

gni giorno un gruppo di persone consuma i propri pasti a bordo di una struttura fantascientifica che orbita intorno al nostro pianeta. Si tratta della I.S.S., la Stazione Spaziale Internazionale: un luogo in cui mangiare è sicuramente un’esperienza molto particolare. (continua)




days
1
8
hours
1
4
minutes
0
1
seconds
2
2

I dolci del carnevale veneziano.

I dolci del carnevale veneziano.

I

l carnevale veneziano: un evento unico al mondo che da secoli, anno dopo anno, rinnova la sua magia. Altrettanto unici i dolci che, proprio in questo periodo, sono venduti nelle pasticcerie della città. Assaggiamoli insieme e, circondati da maschere e gondole, partecipiamo a un’incredibile festa! (a breve)



05/2017: Aggiornato “Le patate fritte di George Crum.” (testo+immagini).
05/2017: Aggiornato ” Le cotolette di Radetzky.” (testo+immagini).

L

e cosiddette “scaloppine” sono sicuramente una delle preparazioni più famose e tradizionali della cucina italiana. Possono essere sfumate con prodotti diversi: tra le più gustose, quelle al vino marsala. (continua)

Empanadas in milonga.

Empanadas in milonga.

L

a sala destinata al ballo del tango si chiama “milonga”: le milonghe più famose si trovano in Argentina, a Buenos Aires. In questi luoghi, passionalità e socialità, elementi caratteristici dello spirito porteno*, si esprimono al meglio. Se la passionalità si estrinseca nella sensualità della danza, la socialità è favorita da un’atmosfera conviviale, in cui vino e cibo giocano un ruolo fondamentale. La cosiddetta “empanada” è la specialità locale che non può mancare al tavolo dei ballerini. (prossimamente)




Le immagini impiegate in questa pagina, fatta eccezione per quelle marcate con il logo “webfoodculture”, sono di pubblico dominio:
©:1 – Napoleone, 1812 J.L.David (Wikipedia Link)

(*) Questo file è nel pubblico dominio in quanto il suo copyright è scaduto. La norma si applica all’Unione europea, agli Stati Uniti d’America e a tutti quei Paesi in cui il copyright scade 100 anni dopo la morte dell’autore.
(**) Immagine dichiarata di pubblico dominio dall’autore.